Breve scheda tecnica

L'impianto implementa una rete di Internet of Things (IoT).
Gli oggetti della rete sono sismografi realizzati con accelerometri di tipo MEMS che forniscono la misura di accellerazione sui tre assi in forma analogica.
Le misure di ogni sismografo vengono acquisite da un microcontroller Arduino dotato di una intefaccia di rete Zigbee.
I microcontroller formano una rete di tipo mesh controllata da un nodo coordinator.
Ogni microcontroller, se rileva un segnale superiore alla soglia invia il dato al nodo coordinator.
Il nodo coordinator è montato un un computer locale collegato alla rete Internet. Una applicazione in esecuzione su questo computer fa gateway tra il protocollo Zigbee ed il protocollo TCP/IP.
Ogni dato ricevuto da un nodo sensore viene impacchettato in una richiesta API verso un web server che raccoglie i dati e li archivia in un database MySQL.
I nodi sensore sono anche in grado di effettuare una rappresentazione in tempo reale del segnale su un terminale grafico.

Ultime modifiche: mercoledì, 11 novembre 2015, 17:54